Chi siamo

Chi siamo

“Centro Studi Professionali: La formazione che ti mette a Lavoro”

Aut. Min. Lavoro e Politiche Sociali N° F205S038798
Soggetto Autorizzato all’intermediazione al lavoro
Associazione senza fini di lucro dedicata alla tutela del lavoro e della disabilità, alle attività imprenditoriali e ai percorsi formativi

Socio UNI(Ente Nazionale di Unificazione) codice socio N° 155696
Certificato ISO 9001:2015 Sistema di Gestione Qualità (Certiquality N° 26093)
Oggetto: “Progettazione ed erogazione di attività formative, anche in modalità e-learning, in ambito informatico e professionale.
Certificazione delle competenze in ambito informatico e professionale.”
Certificato ISO 29990:2011 Servizi per l’apprendimento relativi all’istruzione e alla formazione non formale (Certiquality N°P3702)

Centro Studi Professionali nasce nel 2016, a Milano, dall’esperienza maturata in collaborazione con l’Istituto Gamma operante nel settore della formazione, e consulenza, dal 1973.

Grazie alla sua esperienza, e flessibilità della metodologia , Centro Studi Professionali si afferma come “centro” di Alta Specializzazione nel panorama nazionale della formazione.

Centro Studi Professionali opera su tutto il territorio nazionale con sedi dislocate regione per regione, coordinate dalla Direzione centrale di Milano.

“Le idee si trasformano in risultati”.

Questo è il motto di Centro Studi Professionali e proprio per questo, nei settori affini per i quali eroga corsi, offre servizi di consulenza per aiutarti ad affermarti nel mondo del lavoro.

Lo scopo di Centro Studi Professionali è quello di fornire soluzioni concrete ai propri corsisti e per questo, nell’ambito della consulenza, progetta, ad hoc, corsi di formazione sulle specifiche esigenze del singolo corsista.

Le fasi per una realizzazione “ad hoc sono”:

  • analisi dei bisogni: Centro Studi Professionali, in team con il cliente individua i fabbisogni formativi  (destinatari, tempi di erogazione, ambiti di intervento);
  • progettazione: sulla base dell’analisi dei bisogni, Centro Studi Professionali, progetta e propone percorsi formativi personalizzati (moduli, tempi, composizione delle aule, composizione del corpo docenti);
  • realizzazione e monitoraggio: Centro Studi Professionali, eroga la formazione nei tempi e secondo le modalità convenute con il cliente ed effettua il monitoraggio sugli obiettivi concordati con il committente ed interviene per esigenze taratura;
  • valutazione: Centro Studi Professionali,, verifica il valore prodotto dalla formazione, con strumenti opportunamente progettati, (questionari di gradimento, test di accrescimento professionale). La valutazione è svolta al termine del percorso formativo e sei mesi dopo la chiusura dello stesso;

Lo scopo di Centro Studi Professionali è formare personale qualificato da inserire immediatamente nel mondo del lavoro.

L’Associazione si prefigge lo scopo di:

 promuovere e favorire iniziative atte a diffondere lo studio delle discipline tecniche, professionali, a-ziendali, informatiche, tecnologiche e scientifiche, nonché la realizzazione e la divulgazione di nuove tecniche e metodi di studio e di insegnamento come ad esempio la Formazione a distanza o e-learning;
 istituire e gestire corsi di istruzione e di formazione professionale continua, anche a distanza, corsi liberi, di qualificazione professionale nel settore aziendale e manageriale, corsi di cultura aziendale, corsi di aggiornamento per docenti di ogni ordine e grado, corsi di avviamento a lavoro, corsi di ri-qualificazione dei lavoratori anche con tirocini e stages aziendali, ai fini dell’inserimento nel mondo del lavoro, corsi specifici per operatori nel campo dell’ ICT, nonché altri corsi utili all’affrancamento sociale, e all’eliminazione del disagio sociale (inoccupati o disoccupati), favorendo l’eliminazione del-la disoccupazione e creando attraverso i propri corsi, skill specifici e elevati livelli di proficency, rico-nosciuti dagli operatori europei stipulando, ove possibili, accordi con le istituzioni locali, regionali e nazionali. L’Associazione infatti intende riferirsi nell’organizzazione dei corsi indicati alle previsioni dell’European e-Competence Framwork (e-CF);
 promuovere la diffusione della certificazione quale strumento della qualità della formazione nel cam-po dell’Information and Communication Technology (ICT).

L’Associazione, infine si propone di valorizzare e sostenere le opere sociali in campo educativo e forma-tivo, di promuovere un’effettiva parità in ambito scolastico e formativo con l’intento di favorire il processo d’integrazione sociale tra la popolazione, promuovendo la conoscenza e la diffusione delle discipline ed in-formatiche in generale.
L’Associazione può stipulare convenzioni e/o accordi di collaborazione con organismi,Enti associazioni, operatori pubblici e privati, istituti di formazione e di ricerca, al fine di un miglior conseguimento degli scopi sociali e garantire una migliore qualità dei servizi prestati.
L’Associazione, nel perseguimento delle finalità statutarie, può avvalersi delle attività prestate in forma volontaria, libera e gratuita dei propri associati.
4.2 I proventi dell’attività non possono in nessun caso essere divisi tra gli associati, anche in forme indirette. 4.3 Per la realizzazione degli scopi istituzionali l’Ente potrà:

 promuovere iniziative per la diffusione delle cultura aziendale e delle ICT, e al fine di facilitare l’interscambio di risorse lavorative anche all’interno dei paesi della comunità europea;
 diffondere la formazione continua nel settore dell’ICT secondo le direttive del e-CF della Commissio-ne Europea ed altri Organismi Internazionali;
 preparare i propri associati al fine del conseguimento delle varie certificazioni e-CF;

 assegnare ed erogare borse di studio;
 promuovere, sviluppare e coordinare le attività dei propri associati;
 organizzare incontri rivolti ai soci per il conseguimento delle finalità istituzionali a titolo esemplificati-vo ma non esaustivo, corsi fi formazione , seminari e workshop gratuiti per i propri associati;
 effettuare e partecipare a programmi di ricerca scientifica, tecnologica, di sperimentazione tecnica e di aggiornamento;
 stipulare convenzioni per conseguire migliori condizioni contrattuali in tutti i settori di attività di inte-resse della associazione e dei soci;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *