Come candidarsi all’estero

Come candidarsi all’estero: CV e lettera di presentazione

Per candidarti presso una multinazionale o verso una posizione lavorativa estera, dovrai trasmettere un CV corredato di relativa lettera di presentazione. Naturalmente il tutto in lingua inglese.

I nostri CV vengono tradotti automaticamente in lingua inglese.

Compila tutte le informazioni nelle singole sezione e poi scrivi una lettera di presentazione impeccabile seguendo questi semplici consigli:

BE SHORT: Le cover lettere devono corte. Massimo 4 paragrafi da 3-4- righe ognuno;

INTESTAZIONE: Dovrai essere formare ed indirizzarla al responsabile delle risorse umane intestandola “Dear Mr./Mrs.” seguito dal nome e cognome della persona. Non utilizzare mai scorciatoie quali “Dear Sir./Madam”, se non trovi il nome della persona, utilizza i Social Network, come ad esempio LinkedIn;

INTRODUZIONE: Cerca di essere diretto ed efficace. Evita i formalismi inutili come “Con questa candidatura i dichiaro il mio interesse verso la vostra posizione xxx lavorativa aperta” ma piuttosto scrivi “Sono molto interessato a candidarmi verso la vs posizione lavorativa xxx. In allegato copia del mio CV (resume in inglese) per una vostra visione”;

CORPO DEL TESTO: Cerca di essere naturale e inizia a parlare di te stesso descrivendo le tue esperienze lavorative e di studio;

CONCLUSIONE: Concludi la lettera con frasi di ringraziamento del tipo: “Grazie mille per il vostro tempo dedicatomi” e non dimenticate di inserire i saluti tipo: “Best Regards”